Sulle tracce di Arduino

PERIODO: tutto l'anno

DURATA: 5 giorni / 4 notti

PERSONE: min 8 - max 12

 

Un itinerario ricco di storia che attraversa il Canavese seguendo le tracce di Arduino, Marchese di Ivrea e re d'Italia, vissuto intorno all'anno Mille, scomunicato antagonista dei vescovi conti, eppure fondatore di chiese e abbazie, morto in odore di santità. In questo viaggio tra storia e leggenda scopriremo i luoghi dove passò il marchese e quelli dove invece lo volle presente solamente la fantasia degli uomini, tra castelli, chiese e santuari di grande fascino.

 

1 GIORNO
Arrivo in Canavese in giornata e sistemazione presso l'Hotel Degra di Salassa. Nel pomeriggio trasferimento a Sparone. Qui si trova ciò che resta della Rocca di Arduino, un castello-fortezza protetto da mura, da cui Arduino resistette all'assedio dell'esercito di Enrico II. La chiesa romanica di Santa Croce mantiene ancora intatto tutto il suo fascino, con affreschi datati tra la fine del Trecento e l'inizio del Quattrocento, recentemente scoperti. Cena tipica canavesana presso la Trattoria Il Vassoio Volante di Salto e pernottamento presso Hotel Degra a Salassa.
2 GIORNO
Dopo la colazione, trasferimento a Valperga, presso il Sacro Monte di Belmonte (patrimonio Unesco) per visitare il Santuario, di origini molto antiche che la tradizione vuole fondato da Re Arduino per ringraziare la Vergine di una sua miracolosa guarigione. Dopo la sosta per il pranzo presso il ristorante La Tradizione di Forno, l'itinerario prosegue a Cuorgnè per visitare il centro storico medievale della cittadina, con la centrale e porticata via Arduino, dove secondo la leggenda si trovava "la casa di Arduino", che oggi contiene una esposizione di arte contemporanea. La visita si sposta nella frazione di Salto, presso la chiesa di San Giacomo, secondo la tradizione eretta da Arduino in seguito all'apparizione della Vergine. Cena tipica canavesana presso la Trattoria Il Vassoio Volante. Rientro presso Hotel Degra a Salassa e pernottamento.
3 GIORNO
Dopo la colazione, trasferimento a Pont Canavese per visitare la Torre Ferranda che ospita all'interno il Museo del Territorio delle Valli Orco e Soana e la Torre Tellaria, ciò che resta di tre antichi castelli fatti edificare, secondo la leggenda, da Arduino. Dopo il pranzo presso il Ristorante Bergagna di Pont Canavese ci si sposta presso la chiesa di Santa Maria in Doblazio, tra le più antiche del Piemonte e, secondo la tradizione, fatta restaurare intorno all'anno Mille da Arduino. Si termina con una golosa merenda presso la Pasticceria Perotti. Cena tipica canavesana presso il ristorante Villa Lunardini di Frassinetto. Rientro presso Hotel Degra a Salassa e pernottamento.
4 GIORNO
Dopo la colazione, trasferimento a San Benigno per visitare l'Abbazia benedettina di Fruttuaria, costruita nel 1.003 da Guglielmo da Volpiano con il supporto di Arduino dove il marchese si ritirò e morì nel 1.015. Dell'epoca arduinica sono gli straordinari mosaici e il percorso della cripta. Trasferimento ad Ivrea e pranzo libero. Nel pomeriggio, visita del Duomo, fatto costruire dal nemico di Arduino, il Vescovo Varmondo. Una passeggiata per il centro storico vi permetterà di ammirare anche il castello "dalle rossi torri". Cena tipica canavesana presso il L'Osteria dei Sapori di Lessolo. Rientro presso Hotel Degra a Salassa e pernottamento.
5 GIORNO
Dopo la colazione, trasferimento al Castello di Masino dove, nella cappella della dimora nobiliare dei Valperga, sono custodite le spoglie del primo re d'Italia. Nella sala degli stemmi potrete vedere come tutta la nobilità che governò il Canavese nell'antichità venga ricondotta all'antenato Arduino. Rientro.

LA QUOTA COMPRENDE
4 notti in camera doppia con trattamento di pernottamento e prima colazione in Hotel 2**, 4 cene tipiche canavesane (bevande escluse), 2 pranzi (bevande escluse), degustazione in pasticceria, ingressi e visite guidate a tutte le chiese, i castelli ed i musei indicati, visite guidate di Pont Canavese, Cuorgnè ed Ivrea, guida per tutte le giornate.
La quota non comprende: trasporti (disponibili su richiesta), extra personali e tutto quanto non indicato ne "La quota comprende".
 
PDF STAMPABILE

 

 

GALLERIA IMMAGINI

A persona da 428 euro
 
INFORMAZIONI & PRENOTAZIONI

Consorzio Operatori Turistici Valli del Canavese

tel. (+39) 0124 360749

email  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.turismoincanavese.it

 
acquista il pacchetto

 

 

Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie tecnici e di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per saperne di più